Oggi, i Denver Nuggets hanno ufficialmente annunciato di aver licenziato il veterano Mike Miller.

Se i Nuggets non hanno tagliato Miller prima del tempo di Pechino, il contratto da 3.5 milioni di dollari della prossima stagione diventerà un contratto garantito. Quest'anno, il vecchio Miller ha 37 anni. Nelle ultime due stagioni ha lavorato nei Denver Nuggets. Nell'ultima stagione, Mike - Miller per conto della squadra ha giocato 20 partite, in media 7.6 minuti giocati, può solo ottenere 1.4 punti e 1.9 rimbalzi. Tiro 39,1 per cento dal campo e 40 per cento dal campo a tre punti.

 

Come i dati mostrano, ora Mike - Miller ha perso la posizione tra la squadra, nei Nuggets giocato per le due stagioni, non ha avuto troppe opportunità di gioco. Naturalmente, come un veterano, nei Nuggets un tale giovane nella squadra, può ancora giocare un ruolo. Nuggets lo ha firmato, è quello di farlo diventare Harris e Jamal - il mentore di Murray.

 

Dopo che i Nuggets hanno rinunciato, Mike Miller deve decidere se vuole ritirarsi, terminare la sua carriera di 17 anni o continuare ad essere un ruolo mentore in altre squadre. "Se mi sono ritirato, Miller probabilmente sarà allenatore, e dopo la fine della stagione, Miller ha detto una volta:" Sono stato fortunato a lavorare con un certo numero di eccellenti allenatori e ho imparato molto da loro, scorciatoia.

 

2000 NBA Draft, Mike - Miller è nel primo turno del quinto complessivo dalla magia selezionata. Stagione 2000-01, è stato eletto NBA rookie dell'anno. Carriera, Miller aveva per la magia, Grizzlies, Timberwolves, Wizards, Heat, Knights, Nuggets sette squadre giocate. Durante l'efficienza termica, ha dovuto seguire la squadra ha vinto due trofei di campionato, lui e James, ha un ottimo rapporto. Durante la sua carriera, Mike-Miller ha giocato 26,9 minuti per partita, si può vincere 10,6 punti e 4,2 rimbalzi, tasso di tiro a tre punti del 40,7%.

Acquistare pullover nba venire canottebasketitalia.it